Cucina eoliana: fai il pieno di gusto con i bombolotti ricotta e gamberi - Ristorante Filippino Lipari
Ami i piatti tipici eoliani e ti piacerebbe portarli sulla tua tavola anche a fine vacanza?
bombolotti di ricotta e gamberi, sapori tipici eoliani, Ristorante Filippino Lipari, tradizione culinaria eoliana
2175
post-template-default,single,single-post,postid-2175,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Cucina eoliana: fai il pieno di gusto con i bombolotti ricotta e gamberi

bombolotti-ristorante-filippino-lipari

Cucina eoliana: fai il pieno di gusto con i bombolotti ricotta e gamberi

Ami i piatti tipici eoliani e ti piacerebbe portarli sulla tua tavola anche a fine vacanza?

Noi del Ristorante Filippino Lipari abbiamo fatto della tradizione il nostro punto di forza, per questo raccontiamo i sapori e i profumi delle Sette Perle in ogni nostro piatto, così che tu possa sentirne lessenza a ogni assaggio e godere di unesperienza sensoriale indimenticabile.

Tra i nostri primi più amati figurano i bombolotti di ricotta e gamberi, un piatto che racchiude in sé tutta la bontà della tradizione culinaria eoliana.

Se li hai già assaggiati al Ristorante Filippino – o non lhai ancora fatto – e vorresti (ri)scoprirne tutto il sapore, oggi vogliamo svelarti come prepararli in modo semplice e veloce!

Per preparare i 500 gr di pasta fresca necessari alla realizzazione del piatto ti serviranno:

– Gr 350 farina 00
– Gr 150 semola di grano duro
– Gr 15 sale
– 2 uova
– circa 120 ml di acqua

Per il gustosissimo ripieno, invece, avrai bisogno di:
– Gr 400 di gamberi rossi sgusciati

– 1 uovo
– un mazzetto di prezzemolo, basilico, menta
– Mezzo bicchiere di vino bianco secco
– 4 cucchiai di parmigiano reggiano
– sale, pepe bianco q.b.

Per preparare la salsa ricorda di avere a disposizione:

– mezzo kg di pomodorini maturi tagliati a fettine sottili da soffriggere di olio, aglio, basilico e mentuccia
– Gr 250 di gamberetti sgusciati
– 1 spicchio daglio
– Sale q.b.

– Per prima cosa fai soffriggere dellaglio e aggiungi i gamberetti. Fai rosolare per qualche minuto, sfuma con vino bianco e lascia evaporare, poi aggiungi sale e pepe a piacere e il mazzetto di erbe finemente tritato.

– Lascia raffreddare, poi versa il composta in un mixer e aggiungi parmigiano e ricotta.

– A questo punto puoi procedere con la preparazione dei bombolotti. Stendi la pasta in modo che formi una sfoglia sottile e dai una spennellata con delluovo sbattuto. Con un cucchiaio o uno strumento apposito forma dei mucchetti con il ripieno, distanti pochi cm luno dallaltro, e coprili con un altro pezzo di sfoglia.

– Servendoti dellausilio di un taglia pasta poi, preferibilmente ovale, forma i bombolotti.

– Infine cuocili amalgamandoli con la salsa per qualche minuto e servi il piatto ben fumante.

Hai già lacquolina in bocca? 

Divertiti in cucina sperimentando con le nostre ricette!

E, se vuoi assaporare il gusto autentico dei piatti tipici eoliani, vieni a trovarci al Ristorante Filippino Lipari in Piazza Mazzini!

Perché gli ingredienti segreti di ogni nostro piatto rimangono la nostra esperienza e passione.

Ti aspettiamo!

Articoli correlati

Pasqua alle Eolie: la cucina degli dei Hai già prenotato la tua vacanza di Pasqua alle isole Eolie? Il lungo ponte di metà aprile si preannuncia come un’occasione per andare alla scopert...
Primavera a Lipari: dove andare e cosa vedere Sogni una primavera da ricordare? Fai un salto alle Isole Eolie e immergiti tra le bellezze di Sette Perle che incantano e che tra storia, mare...
Secondi di pesce al Ristorante Filippino Lipari: l... Hai voglia di gustare secondi piatti di pesce dal sapore davvero unico? Allora non perdere l’opportunità di assaporare tutte le specialità del ...
Zuppetta del nonno Filippino: la tradizione in tav... Il modo migliore per conservare le proprie radici è reinventarle di continuo e narrarle attraverso profumi, sapori e colori. Il Ristorante Fili...