Bombolotti di ricotta e gamberi - Ristorante Filippino Lipari
Ristorante a Lipari, Ristorante Isole Eolie, Cucina Eoliana, Ristorante Eoliano
798
post-template-default,single,single-post,postid-798,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Bombolotti di ricotta e gamberi

BOMBOLOTTI DI RICOTTA E GAMBERI

Il Ristorante Filippino a Lipari vi spiega i passaggi per portare in tavola un piatto che profuma della tradizione culinaria delle Isole Eolie: i Bombolotti ripieni di Ricotta e Gamberi.

Ingredienti 

Per la pasta
Gr 500 di sfoglia di pasta fresca con:
Gr 350 farina 00
Gr. 150 semola di grano duro
Gr. 15 sale
n. 2 uova
circa 120 ml di acqua
Per il ripieno
Gr. 400 di gamberi rossi sgusciati
n. 1 uovo
un mazzetto di prezzemolo, basilico, menta
½ bicchiere di vino bianco secco
n. 4 cucchiai di parmigiano reggiano
sale, pepe bianco q.b.
Per la salsa
½ Kg di pomodorini maturi tagliati a fettine sottili e soffritti in olio, aglio, basilico e mentuccia)
Gr. 250 di gamberetti sgusciati
n.1 spicchio d’aglio
Sale q.b.

Procedimento

Fare soffriggere l’aglio e rosolare i gamberetti per qualche minuto, sfumare con vino bianco lasciando evaporare, quindi aggiustare di sale e pepe e aggiungere il mazzetto di erbette tagliato finemente. Raffreddare i gamberi, una volta freddati metterli in un mixer da cucina impastandoli con la ricotta e il parmigiano per completare il ripieno. Dalla pasta ottenuta tirare una foglia sottile bagnandola con un uovo sbattuto. Con un cucchiaio o un sacchetto per decorazioni, formare dei mucchetti distanti 3-4 cm con l’uno dall’altro. Coprire quindi con un’altra sfoglia e con un taglia pasta, possibilmente ovale, formare dei bombolotti. Cuocere i bombolotti amalgamando con la salsa per qualche minuto in un sauter. Servire fumante.